Archive for aprile, 2014

Sentenza Corte di Cassazione 9 aprile 2013, n. 27986

Data: 11/04/2014

Riferimento: Lavinia Vincenzi

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione, con sentenza 9 aprile 2013, n. 27986, hanno ribadito il seguente principio di diritto:

“La disposizione di cui all’art. 2751-bis, numero 3), cod. civ. – secondo la quale «Hanno privilegio generale sui mobili i crediti riguardanti: […] 3) le provvigioni derivanti dal rapporto di agenzia dovute per l’ultimo anno di prestazione e le indennità dovute per la cessazione del rapporto medesimo» – deve essere interpretata, in conformità con l’art. 3 Cost. ed in sintonia con la ratio dello stesso art. 2751-bis cod. civ., nel senso che il privilegio dei crediti ivi previsto non assiste i crediti per provvigioni spettanti alle società di capitali che eserciti l’attività di agente.”

Si riporta il testo integrale della sentenza (Scarica PDF).

Relazione Contratto di agenzia nell’Ordinamento della Repubblica Ceca

Data: 08/04/2014

Riferimento: Lavinia Vincenzi

Tabellini Avvocati Associati nel corso della sua attività di assistenza e consulenza legale coinvolgente ordinamenti esteri ha avuto modo di analizzare la normativa della Repubblica Ceca in ordine al contratto di agenzia.

La Repubblica Ceca ha ratificato la Direttiva 86/653/CEE (“Direttiva del Consiglio del 18 dicembre 1986 relativa al coordinamento dei diritti degli Stati membri concernenti gli agenti commerciali indipendenti”) [Collegamento pdf] per mezzo della L. 370/2000 e della successiva L. 554/2004, che hanno modificato il Codice di Commercio della Repubblica Ceca, risalente al 1991, aggiungendo la Division XVIII intitolata “Contract on Commercial Representation” (Sections 652-672a) [Collegamento pdf].

A seguito di recenti riforme legislative, a partire dal 1/1/2014, la disciplina relativa al contratto di agenzia è quella contenuta nel nuovo Codice Civile della Repubblica Ceca, e precisamente negli articoli 2483-2520 [Collegamento pdf].